Home > Blog > Tipografia per il web

Tipografia per il web

La tipografia è una disciplina con una tradizione pluricentenaria, perché il web dovrebbe ignorarla? Perché la scelta del carattere nel web dovrebbe limitarsi a poche alternative?

Qualcuno deve aver cominciato a chiederselo, visto che sempre più spesso i magazine digitali dedicano spazio a queste tematiche. E ancora una volta la Rete sembra portare all’attenzione di un vasto pubblico discipline antichissime, ma di nicchia fino a qualche decennio fa.

È stato Vincenzo Mania, in un articolo apparso su Ecologia dei siti web, a segnalare un importante progetto di Richard Rutter: The Elements of Typographic Style Applied to the Web. Si tratta di una “rilettura” di un testo sacro nel campo della tipografia: The Elements of Typographic Style, di Robert Bringhurst nell’ottica di una applicazione al Web. (Del libro di Bringhurst esiste anche un’ottima versione in italiano Gli elementi dello stile tipografico).

Con l’avvento della nuova generazione di fogli di stile – CSS 2 e CSS 3 – è possibile un controllo molto più accurato sulla tipografia. In questo modo la conoscenza tipografica maturata nel corso di secoli è applicabile in tutta la sua ricchezza anche al web.