Search user interfaces

La migliore sintesi sul design di interfacce per motori di ricerca. Ce la offre il nuovo libro di Marti Hearst, consultabile interamente online.

Tempo di lettura: meno di un minuto

Search User Interface

Marti Hearst è un professore (Berkely) che non disdegna di sporcarsi le mani. È la mamma del progetto Flamenco (FLexible information Access using MEtadata in Novel COmbinations), a tutt’oggi uno dei migliori esempi di applicazione al web della classificazione a faccette. Sotto tutti i punti di vista: da quello dell’architettura dell’informazione a quello dell’interfaccia, tanto da essere preso a modello da moltissimi altri progetti.

La firma di Hearst è quindi una garanzia. L’altro aspetto notevole è che un intero capitolo del libro è dedicato all’integrazione fra ricerca (searching) e navigazione (browsing), uno dei tratti salienti del progetto Flamenco ma certamente anche un tema caldo di tutto il web.

Se a questo aggiungiamo che l’intero testo è disponibile gratuitamente online, direi che il libro è imperdibile.

Il libro online

Hearst M.A. (2009) Search User Interfaces. Cambridge University Press.

Indice