Home > Blog > Il redesign del sito Audi e il menu a destra

Il redesign del sito Audi e il menu a destra

Meglio il menu a sinistra o a destra? I test con utenti eseguiti per il redesign del sito Audi evidenzia tutti i limiti dell’approccio normativo all’usabilità in stile Nielsen.

Il nuovo sito Audi, riprogettato da Razorfish Germania, ha scelto di collocare a destra il menu di navigazione principale. Una serie di test di usabilità effettuati su prototipi di interfaccia, infatti, non avevano mostrato differenze significative in termini di usabilità fra soluzione con menu a sinistra e quella con menu a destra.

Don Norman’s concept of affordance —the perceived properties of a thing that determine how it is to be used —seems to be a better predictor of usability than conforming to standards or matching patterns to user expectations. With the Audi site, it is clear what is navigation and what is not. Users can build a pattern of interaction with the site immediately. Our findings show users have no problem distinguishing a right-justified navigation and tend to make generalizations about its function.

[…] The bottom line is that placing a navigation scheme elsewhere than on the left is not a taboo, contrary to “standards” professed by usability gurus. Without sacrificing usability, Razorfish, Germany was able to leverage a deviation in so-called standards to set Audi apart from its competitors and project an innovative brand image (Jim Kalbach, Challenging the Status Quo: Audi Redesigned).

I risultati dei test smentiscono quindi le euristiche di Michael Bernard e Jakob Nielsen per cui un menu collocato in una posizione diversa da quella sinistra si tradurrebbe in un problema di usabilità. In particolare, i test mettono in discussione l’intero approccio normativo all’usabilità tipico di Nielsen. Non è la posizione del menu a essere rilevante, ma la sua affordance, cioè la capacità del menu di essere percepito e usato come tale.

Così, la posizione degli elementi della pagina è relativamente ininfluente; ciò che conta è la loro affordance, cioè la loro riconoscibilità e capacità di comunicare la propria funzione. Che la navigazione stia a sinistra oppure a destra non fa differenza, purché essa sia riconoscibile come tale.